“2001: Odissea nello spazio” – Il punto di partenza (ma non di arrivo) sulle...

Cinquant’anni fa il Maestro Stanley Kubrick portava nelle sale cinematografiche uno dei capolavori della fantascienza, quel 2001: Odissea nello spazio che, ancora oggi, è fonte di accesi e complessi dibattiti. In occasione dell’anniversario dall’uscita,...
1961_big

Il voyeurismo di fine (e inizio) millennio: “Strange Days”

In una cupa e pessimista Los Angeles, l’ex poliziotto Lenny Nero (Ralph Fiennes), ossessionato dal ricordo della sua ex ragazza Faith (Juliette Lewis), per vivere spaccia un nuovo tipo di droga sottoforma di dischetti...
50417

“Lucy”: Il potere (inumano) della mente secondo Besson

A Taipei (Taiwan), la studentessa universitaria Lucy (Scarlett Johansson) è costretta, suo malgrado, a consegnare una misteriosa valigetta al boss di un’organizzazione criminale. Rapita dagli uomini di quest’ultimo, la ragazza è utilizzata come corriere...
6.11 Blade Runner 2049

“Blade Runner 2049”: indizi e frammenti di ricordi su una possibile umanità (forse) vissuta

Nel 2049 i replicanti fanno parte della società, in quanto utili come manovalanza per le colture sintetiche. Ma, nonostante ciò, l’agente dell’LAPD K (Ryan Gosling), un replicante di ultima generazione, ha l’incarico di arrestare...
arrival-nuova-locandina-in-italiano

“Arrival”: l’(in)comunicabilità di una futura speranza

Sulla terra appaiono misteriosamente dodici astronavi aliene. Senza riuscire a sapere cosa vogliono i visitatori extraterrestri dall’umanità, i vari governi nazionali si smobilitano per tentare un primo contatto con gli occupanti degli oggetti non...
imm

“Predator”: la riproposizione dello scontro tra Davide e Golia in versione sci-fi

Ex maggiore del MacVSog durante la guerra del Vietnam, Alan “Dutch” Schaefer (Arnold Schwarzenegger) e la sua squadra di mercenari sono ingaggiati per una missione da George Dillon (Carl Weathers), ex commilitone di Dutch...
locandina

“Ghost in the Shell”: l’umanità nel corpo di una macchina

Il Maggiore Mira Killian (Scarlett Johansson) è il frutto di un complesso e avanzato esperimento della multinazionale Hanka Robotics: vittima di un incidente è stata salvata trapiantando il suo cervello nel tecnologico corpo di...
5671_big

“Gattaca – La porta dell’universo”: un incubo distopico sulla perfezione

In un futuro non molto lontano è possibile, mediante un processo di selezione genetica, far nascere esseri umani con un dna impeccabile. Per via di questa possibilità, la società è suddivisa in due classi:...

“Blade Runner 2049”: indizi e frammenti di ricordi su una possibile umanità

Nel 2049 i replicanti fanno parte della società, in quanto utili come manovalanza per le colture sintetiche. Ma, nonostante ciò, l’agente dell’LAPD K (Ryan Gosling), un replicante di ultima generazione, ha l’incarico di arrestare...

ULTIMI POST