Luoghi Sacri è il nuovo singolo di Svevo Susa, in esclusiva su Spotify da martedì 23 giugno per Rivoluzione Dischi/Pirames International. Il brano, prodotto da Alessandro Forte (Aiello, Galeffi, Mameli, Scrima, Valucre) presso gli studi Pepperpot di Roma, è un’anteprima di un concept EP in uscita durante l’autunno 2020.

Clicca qui per ascoltare “Luoghi Sacri” su Spotify

Luoghi Sacri è la storia di una scoperta, la descrizione di un incontro che colpisce come una folgore. Lo spazio fisico ed emotivo è una di quelle serate normali, che iniziano come tante altre, senza aspettative o rivoluzioni, una notte copia di altre cento. Ed in quel contesto sacro, di divertimento puro senza complicazioni, si incrociano due occhi diversi: un corpo speciale ed ecco che lo spazio da paradiso diventa inferno e tutto quello che credevi di conoscere diventa piccolo come un granello di sabbia.

Facebook
Instagram
Spotify

Svevo Susa nasce il 7 aprile del 1989 a Roma. Terminati gli studi universitari, si trasferisce prima a Parigi e poi a Londra dove, insieme al produttore Chris Hall (Downtown Studios, Soho), pubblica alcuni singoli con lo pseudonimo di Passiflora INC.

Tornato a Roma, inizia la collaborazione con Rivoluzione Dischi ed Alessandro Forte (Aiello, Galeffi, Mameli, Scrima, Valucre), produttore artistico dei singoli Non ti dimentico maiAcquamarina e Saint-Germain.

Svevo Susa definisce il proprio genere musicale “CARMINA”, facendo riferimento alla sua nota ossessione romantica per la poesia, gli inni, i mantra e le ninnenanne. I testi sono vere e proprie diapositive di luoghi e persone, frammenti di memoria che hanno come cornice notti stracolme di dettagli d’amore e città in maestosa rovina. Le sonorità sono cupe, ombrose e incalzanti ma, al tempo stesso, evocative e piene di vento e di cieli.

LASCIA UN COMMENTO

Prego, inserisci il tuo commento
Prego, inserisci il tuo nome