HomeMusicaIndieCi vuole Qualcosa di magico, l'auspicio di Max Deste