Love Ghost – il video di “Let It All Burn”

5

Qui si tratta di analizzare una rock band che dimostra inequivocabilmente la propria caratura e la propria esperienza. La strada percorsa fino ad oggi (e che strada!) ha forgiato la loro struttura tanto da renderli affascinanti e assolutamente credibili sia dal punto di vista della composizione, degli arrangiamenti e dell’immagine.

Il video è semplicemente “top”: la scelta della location e lo storyboard sono vincenti. L’operaia situazione all’interno di un ambiente ruvido e apparentemente monotematico rendono piena giustizia al loro incidere musicale. I movimenti sincronizzati all’andamento ritmico abilitano la mente a sensazioni particolari e sottolineano il loro alternative rock fatto di suoni moderni tanto da farci finalmente comprendere che l’essere alternativi non è solo una scuola di pensiero ma è una realtà raggiungibile con la bravura dell’inventarsi e la professionalità nel proporsi.

Scene, movimenti, inquadrature, il messaggio di quella chitarra che attraverso un nastro trasportatore finisce con lo bruciare in un forno confermano a pieni voti la grande forza dei Love Ghost e di questo inappuntabile “Let It All Burn”. D’altronde non poteva essere altrimenti visto che la direzione è stata affidata all’esperienza del grande Dean Karr.

“Lascia che tutto bruci”, una metafora per spazzare via quelle che sono le avversità e le preoccupazioni della vita.

Link al video di “Let It All Burn”: https://www.youtube.com/watch?v=ZugeUnAKvps

Line up:

Finnegan Bell (chitarra e voce solista)

Ryan Stevens (basso, voce)

Samson Young (batteria e voce)

Nicky Renard (chitarra solista)

Cory Batchler (tastiere)

web links:

https://www.instagram.com/loveghost_official/

https://www.facebook.com/loveghost.official/

https://www.youtube.com/channel/UCMNUK51hO36Tog1DRoAJ0-g

LASCIA UN COMMENTO

Prego, inserisci il tuo commento
Prego, inserisci il tuo nome