Un singolo che lascia il segno “Embrace This Madness” di Marva von Theo

18

Un singolo che lascia il segno Embrace This Madness” di Marva von Theo.

Un viaggio onirico che da l’idea di introspezione e la consapevolezza di voler tenere per sé i desideri reconditi di un immaginario ma allo stesso tempo ascoltando il brano, che può considerarsi una ballata, l’artista rivela una passionale esigenza di condividere i suoi pensieri con chi l’ascolta. La sensazione forte di voler afferrare delle immagini.

Dunque è il sogno di Marva e come ogni sogno può essere interpretato…

Blind drunk dreams came by last night“…Immagino il suo sogno come a delle immagini proprie, uniche, che nessuno può condividere in quel momento esatto, immagini che si sovrappongono e che arrivano senza che tu possa comandarle, mescolando i momenti realmente vissuti a delle emozioni che spesso si vivono e che non vengono alla luce.

Danced me to the beat of desires Stumbling round and round out of senses I could taste all that I’d ever wished forI desideri, quelli più reconditi di ogni essere umano, viaggiano in un inconscio che spesso riflettiamo su chi ci sta intorno durante le nostre ore di luce. Sembra che il suo sogno chieda, anche se può sembrare senza senso di essere vissuto prepotentemente.

Embrace this madness cause dreams never last for long Embrace this madness Drink this moment till the last dropIn questa parte credo ci sia “TU”, quel tu a cui vorremmo raccontare il nostro sogno che per Marva è rappresentato da una sana follia da abbracciare, da goderne come un bicchiere di acqua in un giorno d’estate in cui l’unico godimento è berlo fino all’ultima goccia come a non saziarsene mai.

Bare of doubts, seduced by this drug, My soul craved for sin and I gave in. And as I reveled in this sweet madness “…Un immaginario di dubbi senza veli e un’anima che vorrebbe essere sedotta ma si arrende crogiolandosi nell’oniricità dello spazio tra il reale e l’irreale.

I could hate dawn that would make it all gone“…Al termine di questo urlo anche se nel brano Marva sembra sfiorare il microfono con la sua bellissima voce esprime il suo rammarico nel doversi risvegliare e capire che tutto ciò che nel sogno le dava conforto sparisca inesorabilmente.

Il punto è che l’autrice voglia dare un messaggio e portare gli ascoltatori a viaggiare attraverso la sua musica. Anche chi non fa attenzione al testo riesce a fare il suo stesso percorso onirico, trasportando i propri pensieri dove la propria anima ha bisogno di essere liberata.

Marva è talmente delicata in questo brano che il viaggio è inconsapevole e diretto.

Pop da sogno con sonorità forti e nuove il cui testo lo rende intimo e partecipativo allo stesso tempo.

video link: https://www.youtube.com/watch?v=6SYas384WRA

LASCIA UN COMMENTO

Prego, inserisci il tuo commento
Prego, inserisci il tuo nome