HomeEventiIntervista alla rock band 10 DIAZ

Intervista alla rock band 10 DIAZ

Disponibile in radio e su tutti i digital store “Andiamo Via”, il nuovo singolo della rock band 10 DIAZ, una ballad senza tempo per raccontare una storia di amicizia.

Una dimenticanza può accendere un ricordo passato? Un ricordo può diventare reale, può rivivere una seconda volta? Il passato può tornare? Sono le domande che i 10 DIAZ raccontano nel nuovo singolo, mostrando quello che la vera amicizia può giocare e fare, quando la speranza diventa, ancora una volta, una nuova realtà, ovvero una nuova storia da scrivere e raccontare.

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con loro. Ecco cosa ci hanno raccontato.

“Andiamo Via” è il vostro nuovo singolo. Cosa racconta questa canzone?
Ciao, Intanto grazie di averci ospitato nel tuo spazio è davvero un piacere essere qua con te.
“Andiamo via” è il racconto di due amici che, che al contrario di quello che suggerisce il titolo, in realtà si ritrovano davanti ad un buon bicchiere di vino ricordano tutto quello che di buono hanno condiviso e vissuto; ma la particolarità del brano sta nell’energia che emana e la voglia di guardare avanti, lasciando alle spalle futili incomprensioni spesso dovute al ritmo di vita che ci costringe sempre a correre e sotto lo stress, in pratica il quotidiano ci porta a facili incomprensioni e questo lo abbiamo voluto raccontare nel nostro videoclip
Se ben ricordo Luca(cantante ed autore del brano) prese spunto da un film, del quale non ricordo il nome e scrisse il brano, ricordo che quando mi propose la canzone sentivo nel suo modo di cantare una vibrazione potente e positiva.

Il videoclip ufficiale di “Andiamo Via” per la regia di Federico Morlupi è stato girato splendida cornice della città Livorno. Ce ne volete parlare.
Sì intanto vorrei ricordare oltre al regista Federico Morlupi, anche lo sceneggiatore che, con Federico ha realizzato e sviluppato l’idea ovvero Giuseppe di Palma, che già da tempo segue le sceneggiature della maggior parte di nostri videoclip. E non per ultimo vorrei ricordare pure Riccardo Lubrano alla fotografia ed ha dato una forte mano sul set con la sua professionalità, inoltre Riccardo è pure l’autore della maggior parte delle nostre copertine, specie Andiamo via.
Per noi Livorno, la nostra città è “un set a cielo aperto” lo abbiamo sempre detto, porta con sei dei colori sempre estivi ed il mare è la sua splendida cornice e si presta benissimo per girare qualsiasi tipologia di videoclip.
E’ una città cosmopolita ed a Livorno puoi trovare l’arte in strada nelle sue vie e nei suoi edifici, poi quei suoi colori, il suo calore, penso che sia quello che emana anche in altri videoclip che già abbiamo realizzato, come “La mia chitarra”, “Che cosa sei per me” e la stessa “Andiamo via”.
Questi colori e la passionalità della città le portiamo dentro di noi e cerchiamo sempre di trasformarli in musica.
Livorno ci scorre nelle vene e vorremmo raccontarla al mondo.

Video https://youtu.be/9ntvS4truaY

Cosa ci riserverà la vostra musica nei prossimi mesi?
Sicuramente un album che stiamo finendo, stiamo facendo la post-produzione dell’ultimo brano dell’album che vi confido si chama “Sai che c’e…”, ma il nostro sogno nel cassetto e se i numeri continuano a darci ragione, sarebbe quello di realizzare un vinile, un concept in particolar modo, un vero e proprio viaggio dove portiamo l’ascoltatore in giro per il nostro mondo.
Poi la cosa che ci farebbe piacere e regalare all’ascoltatore la possibilità di sedersi su una poltrona, sfogliare un disco, poggiarlo sulla piastra e sentire in fruscio della testina sopra il vinile, aggiustarsi le cuffie e regalare dei sogni e un po’ di tempo per se stessi, magari ascoltando la musica dei 10 DIAZ..
Poi per i progetti futuri, già a fine febbraio partiremo con un Live a Livorno e la nostra etichetta ci ha già comunicato che per noi, “Covid” permettendo, avrà delle nuove già dalla prossima estate…
Però noi abbiamo già realizzato un sogno quello di far musica coi nostri amici, con tutti coloro che ci seguono e ci ascoltano, con le radio, con voi Blogger e giornalisti che ci dedicano un po’ del loro spazio e con degli amici fantastici che collaborano con noi, mi riferisco a Pietro Giannetta nostro ufficio stampa e Michele Muti il nostro direttore artistico, coloro i quali, insieme a Francesco Falzarano della Hammer hanno voluto provare, prima in rete con oltre 160000 streaming su Spotify e poi con le radio, la messa in promozione di questo brano “Andiamo via”, coi nostri musicisti Marco Lemmi “Kram” al basso, Roberto Vannini “Pallino” alla batteria e Massimo Bardelli alle tastiere.
Non sappiamo quello che ci riserva il destino, ma una cosa è sicura, ci ha permesso di fare musica e raccontare a tutti voi il nostro mondo.
Grazie mille per lo spazio che ci hai concesso ed è stato un piacere parlare con te
Un forte abbraccio da Alessio e Luca dei 10 DAZ
Ciao

spot_img

ALTRI POST DELL'AUTORE

TRENDING POSTS