INFRARED – “Feels Like Flying” è il quarto estratto dall’album “Souls”

5

Feels Like Flying è il nuovo singolo degli INFRARED e uno degli ultimi pezzi che la band ha scritto per “Souls”, l’album di debutto. La traccia ha una sonorità nuova ai quattro di Milano, capitanati dalla cantante Tania, con un sound più elettronico e moderno.

Il testo parla di una relazione soffocante, un rapporto illusorio, una gabbia dove è difficile esprimersi. L’unico modo per uscirne è pensare a sé stessi.

I wanna go out and scream, scream out loud until i can not breathe… feels like flying

Con il videoclip ufficiale che accompagna il brano, la band ha voluto rappresentare proprio il contrasto tra un rapporto soffocante, ossessivo, alienante, e la voglia di evadere liberi guardando il mondo dall’alto.

link al video: https://www.youtube.com/watch?v=-CQduRXOeeU&feature=youtu.be

Gli INFRARED nascono a metà del 2015 da un progetto della cantante Tania Tiozzo e del bassista Giovanni Mori, i quali coinvolgono Fabio Cau alla batteria arrivando, nel 2017 all’attuale e definitiva formazione che vede Davide Gherardi alla chitarra. Il primo EP, dall’omonimo titolo “INFRARED”, esce a gennaio 2016 registrato al Frequenze Studio (Monza) con la produzione artistica di Michele Violante.

Nello stesso anno la band si concentra sull’attività live, riuscendo ad aprire l’unica data italiana dei Jane’s Addiction al Fabrique di Milano e dividendo il palco del Legend Club, sempre a Milano, con Antimatter e Rezophonic. A fine 2016 il gruppo inizia a collaborare con il produttore Larsen Premoli, titolare dei RecLab Studios (Buccinasco – Milano), registrando un live video della cover di “Chandelier” di Sia. Nel 2017, sempre affiancati da Larsen Premoli, iniziano a lavorare all’album di debutto “Souls”, pubblicato il 3 ottobre 2018 e anticipato dai singoli “Lifetime”, “The end of my beginning” e “Plastic veil”, e dal quale, nel settembre 2019, viene estratto anche l’ultimissimo “Feels Like Flying”.

www.facebook.com/infraredrock

LASCIA UN COMMENTO

Prego, inserisci il tuo commento
Prego, inserisci il tuo nome