“Giudizio Universale. Michelangelo and the Secrets of the Sistine Chapel”, all’Auditorium Conciliazione di Roma, ad agosto: un’occasione di riflessione spirituale con le repliche straordinarie per il Pellegrinaggio Europeo e l’Incontro dei Giovani con il a

0
199

“Giudizio Universale. Michelangelo and the Secrets of the Sistine Chapel”, il primo spettacolo residente italiano, che ha per protagonista assoluta un’opera d’arte, si inserisce negli eventi religiosi di agosto 2018 con una serie di repliche straordinarie che accompagneranno il pubblico in un viaggio d’eccezione presso l’Auditorium Conciliazione.  Lo spettacolo, incentrato sulla bellezza dell’arte, offre infatti momenti di profonda riflessione e di spiritualità. Tramite il racconto delle opere Michelangiolesche, della Volta e del Giudizio Universale, ma anche degli affreschi laterali degli altri grandi artisti che contribuiscono a rendere la Cappella Sistina un luogo unico al mondo, l’allestimento offre allo spettatore, un viaggio nella storia più antica del mondo, la Bibbia. 

 

L’1 e 2 agosto in occasione del Pellegrinaggio Dei Ministranti, sono state aggiunte quattro nuove repliche  (ore 18.00 e 20.00 l’1 agosto e 17.30 e 21.00 il 2 agosto) con biglietto speciale 12 € per tutti i partecipanti.

 

Inoltre l’11 e 12 agosto, altre cinque repliche straordinarie (ore 17 e ore 21) in occasione di Siamo Noi, l’incontro dei giovani italiani con Papa Francesco, più una replica speciale a mezzanotte, durante la notte bianca alla quale i giovani parteciperanno dopo l’incontro con il Papa al Circo Massimo. Biglietto speciale 10 € per i giovani che parteciperanno al meeting. Prezzo valido anche per gli spettacoli serali del 13 e 14 agosto.

 

“Giudizio Universale. Michelangelo and the Secrets of the Sistine Chapel”, ideato da Marco Balich e realizzato da Artainment Worldwide Shows, ha debuttato a Roma il 15 marzo, suscitando ampio interesse nazionale e internazionale: realizzato con la consulenza scientifica dei Musei Vaticani,  per la prima volta mette in scena la genesi degli affreschi della Cappella Sistina. Lo spettacolo dunque si inserisce perfettamente anche in un percorso di carattere spirituale.

 

Un viaggio straordinario che permetterà allo spettatore di immergersi completamente nelle meraviglie della Cappella Sistina, scoprirne la storia e i segreti e vivere un’esperienza unica grazie al capolavoro di Michelangelo e all’ innovativa modalità di fruizione. Il tema musicale principale dello spettacolo è di Sting, le voci di Pierfrancesco Favino e Susan Sarandon, co-regia Lulù Helbek.

 

Lo spettacolo ha segnato la nascita di un nuovo genere definito “ARTAINMENT®”, ovvero mettere in connessione il fascino e la bellezza delle più grandi opere d’Arte con i codici emozionali e coinvolgenti dello spettacolo: da un lato l’azione fisica della performance teatrale incontra la magia immateriale degli effetti speciali, dall’altro la tecnologia più avanzata si mette al servizio di un racconto per parole e immagini mai visto prima. L’immersività di proiezioni a 270° porta lo spettatore al centro stesso dell’evento.

 

Un’esperienza estetica ed emotiva completamente nuova che ha conquistato il pubblico: lo spettacolo ha superato i 130.000 biglietti venduti. Un dato che conferma la caratura internazionale dello show, divenuto in poco tempo un riferimento per migliaia di spettatori,  nonché turisti che visitano Roma, sia italiani (il 38%) sia stranieri, con spettatori provenienti da Francia, Spagna, Inghilterra, Germania, Svizzera, Usa, Sud America e dall’Asia.

 

Artainment Worldwide Shows, la società che produce lo spettacolo, ha stretto accordi pluriennali con tour operator nazionali e internazionali: è possibile infatti assistere allo show attraverso un sistema audio multilingue in cinese, francese, giapponese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco.

 

Artainment Worldwide Shows (AWS) è stata fondata nel 2016 all’interno di WSCorp. Nel 2017, la società Overjoy, composta da professionisti italiani di primo piano, ha deciso di investire in AWS credendo nella mission di Artainment.

 

 

www.giudiziouniversale.com

Facebook: @GiudizioUniversaleLoSpettacolo

https://www.facebook.com/GiudizioUniversaleLoSpettacolo/

Instagram: @giudiziouniversale_show

https://www.instagram.com/giudiziouniversale_show/

 

 

 

INFO:

Auditorium della Conciliazione – via della Conciliazione, 4t

Dato il grande successo, lo spettacolo sarà in scena fino all’estate del 2019.

Biglietti acquistabili con diverse modalità

 

Box Office: via della Conciliazione, 4t – Roma tel.+39.06.6832256  

info@ giudiziouniversale.com

 

La programmazione dello spettacolo copre l’intero anno. Il calendario delle repliche viene aggiornato con un anticipo di 90 giorni ed è consultabile a questo link http://www.giudiziouniversale.com/il-calendario/

 

Durata spettacolo 60 minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Prego, inserisci il tuo commento
Prego, inserisci il tuo nome