Gabriel Grillotti, dopo 6 mesi di successo nella classifica degli artisti indipendenti e un singolo on air dal 31 maggio, si appresta ad uscire con un album dal titolo “Couleurs de France”, che racchiude il suo personale omaggio alla Francia.
Grillotti è molto legato alla Francia, in qualche modo il suo paese di nascita.
“ ​I miei genitori ci emigrarono nel 1960- afferma Grillotti – io avevo appena compiuto 2 mesi per cui mi ritengo francese. Dall’aspetto culturale a quello linguistico io appartengo a quella nazione…ci sono molto affezionato…ha segnato la mia infanzia nonché la mia vita”
Prodotto dalla Syr Gabriel Planet l’album sarà lanciato con il singolo “Je suis malade” per il quale è stato fatto un completo riarrangiamento guidato e diretto dallo stesso Grillotti e da Dario Carli.
Il video della canzone che è stato girato in un maestoso teatro di Praga, racchiude tutta l’intimità e l’intensità che questa canzone di Serge Lama ha da sempre espresso. Artiste come Dalida e Patty Pravo hanno già in passato fatto delle splendide versioni del brano
“Ne me quitte pas”, “Je suis malade”, “Elle”, “Quand on ​ n’a que l’amour” sono solo alcuni dei brani contenuti all’interno dell’album e sono tutti pilastri della musica francese.
“I riarrangiamenti creano un grande pathos -continua Grillotti – e sono stati il frutto di un lavoro durato più di un anno. Ho curato ogni detaglio. E’ sempre difficile reinterpretare al meglio brani così importanti per il popolo francese ma ho cercato di realizzare questo mio personale omaggio con tutta la gratitudine che devo a questo popolo”.
Il singolo è distribuito da Warner e disponibile su tutti gli store online.

 

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCvYBw7cVrzT5Fj073LhX6Aw

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here