Delitto su Carta: il nuovo atteso singolo è “La neve di Marzo”

68

La neve di Marzo è il nuovo atteso singolo dei Delitto su Carta, brano che anticipa l’uscita del loro prossimo album dal titolo Guru – dalla tenebre alla luce e che tratterà principalmente temi riguardanti i diritti umani. La neve di Marzo non fa eccezione e affronta il drammatico tema dell’eutanasia.

Immaginate di avere un parente o un amico che si trova in quel doloroso “limbo” tra la vita e la morte, che non ha la possibilità di comunicare con voi e che l’unica cosa che lo tiene in vita è una macchina. In quei momenti si vorrebbe poter prendere una decisione. Ma sarà quella giusta? L’eutanasia è un argomento molto delicato e la scelta giusta è solo in quel corpo ormai prigioniero di sé stesso. Non sarebbe forse meglio avere la possibilità di scegliere prima?

Delitto su Carta sono Davide Fontanel, Alessandro Mirone e Paola Sivelli. La loro musica è fatta di un rock semplice e incisivo, caratterizzato da ritornelli melodici e graffianti. Molteplici gli eventi che hanno segnato la carriera della band.

Nel 2014 partecipano al “Chiemsee Festival” ad Ubersee in Germania e nell’ottobre dello stesso anno effettuano un mini-tour tra Repubblica Ceca e Slovacchia, suonando in città come Praga, Most e Holhovec. Nell’estate 2015 vincono il “Caneva Contest” e a luglio fanno da opener ai Rumatera durante la manifestazione “Rock a Palla”; nel settembre dello stesso anno arrivano alle finali di Rock Targato Italia, entrando nella compilation del concorso. Nel febbraio 2016 pubblicano il loro ultimo lavoro Sinestesia, un album interamente in lingua italiana.

Attualmente sono impegnati nella realizzazione del loro nuovo lavoro intitolato Guru – dalle tenebre alla luce, disco che tratterà principalmente di diritti umani e dal quale è estratto il singolo anticipazione La neve di Marzo.

link al video: https://www.youtube.com/watch?v=pdHuE0YWUpM

www.facebook.com/delittosucarta

LASCIA UN COMMENTO

Prego, inserisci il tuo commento
Prego, inserisci il tuo nome