“Super Dark Times”: la genealogia dell’autodistruzione adolescenziale

Stati Uniti, metà anni Novanta. Zach (Owen Campbell) e Josh (Charlie Tahan) sono migliori amici. Trascorrono le giornate tra videogame, sproloqui, la scuola e il comune interesse nei confronti di Allison (Elizabeth Cappuccino), compagna...

“Il filo nascosto”: un quadro figurativo freudiano tra manie e difficoltà dei sentimenti

Londra, anni Cinquanta: Reynolds Woodcock (Daniel Day-Lewis) è un rinomato e stimato stilista. I suoi lavori sono richiesti sia dall’alta borghesia locale sia dall’aristocrazia internazionale. La sua vita professionale è un successo assoluto ma,...

“Tre manifesti a Ebbing, Missouri”: delitti e silenzi della provincia americana

Ebbing, Missouri: Mildred Hayes (Frances McDormand), divorziata e con un figlio a suo carico con il quale, tra l’altro, i rapporti non sono idilliaci, è una donna distrutta dall’omicidio della figlia Angela, stuprata, uccisa...

Ella & John – The Leisure Seeker

Ella & John, The Leisure Seeker è l’ultimo film a firma di Paolo Virzì e prima opera del regista italiano in lingua inglese, presentata alla LXXIV Mostra del Cinema di Venezia.Ambientato in America nel 2016...

“American History X”: lo sgretolamento sociale dell’uomo contemporaneo

Vent’anni fa Tony Kaye segna il suo esordio alla regia cinematografica con American History X, film spiazzante e mai così attuale. In occasione dell’avvicinarsi dell’anniversario, (ri)scopriamo l’opera prima del regista britannicoTornato in libertà dopo...
51473

“Gli ultimi saranno ultimi”: la lotta quotidiana per la sopravvivenza

Anguillara Sabazia (Roma). Luciana (Paola Cortellesi) e Stefano (Alessandro Gassman) sono una coppia sposata. Operaia in una fabbrica la prima, disoccupato che cerca di guadagnare qualcosa con piccole vendite il secondo, nonostante gli alti...
locandinapg4

Ritorno ad un classicismo cinematografico essenziale: “Come un tuono”

All’interno di un panorama cinematografico sempre più votato alla produzione di quello che, a partire dalla fine della prima metà degli anni ’70, teorici e critici hanno definito corporate blockbuster, vi persiste – fortunatamente...
23344_big

“Room”: Il mondo fuori dalla stanza

Joy Newsome (Brie Larson) vive da sette anni rinchiusa in un angusto capanno, dopo essere stata rapita da Old Nick (Sean Bridgers). A tenerle compagnia è il piccolo figlio Jack (Jacob Tremblay), nato e...
52934

“Brooklyn”: un racconto dell’american dream

Eilis Lacey (Saoirse Ronan) decide di abbandonare la natia Irlanda per cercare fortuna e lavoro negli Stati Uniti. Arrivata a New York, dopo un iniziale periodo si spaesamento, la ragazza inizia lentamente a costruirsi...
52603

(Ri)unire insieme i pezzi di una vita in frantumi: “Demolition – Amare e vivere”

Davis Mitchell (Jake Gyllenhaal) è un talentuoso giovane broker che lavora nella società finanziaria del suocero Paul Eastwood (Chris Cooper). La vita di Davis viene completamente stravolta quando, a causa di un incidente stradale,...
- Advertisement -

ULTIMI POST